Speciale Trono di Spade – Nella trama del Ragno Tessitore

Varys

Il personaggio di Varys è indubbiamente uno tra i più affascinanti nel mondo de “Il Trono di Spade” sia per il suo charme che per la sua saggezza, eterno nemico di Ditocorto riesce a convivere con quest’ultimo grazie alle sue raffinate capacità di mediatore senza per questo risparmiarsi frecciate dolorose nei suoi confronti.

Egli è la spia, l’informatore, colui che tiene tra le proprie mani il vero potere del reame ad Approdo del Re e non solo; con una sola parola è in grado di scatenare una guerra sanguinosa tanto quanto stringere accordi di pace capaci di durare per anni. Lui è la forza prorompente dell’informazione e della verità.

Bugiardo e meschino da un lato, profondamente sincero e leale dall’altro Varys decide le sorti di Tyrion quando oramai il suo destino pare segnato dalla morte del suo paladino Martell e cerca di convincere il duro e puro Eddard Stark a ritrattare per avere salva la vita.

3012c3e09c490b7b103e460bf47a7434

In entrambi i casi egli getta l’ultima ancora di salvezza per trarre d’impiccio alcuni personaggi che, a seconda della loro psicologia decidono se cogliere l’occasione o rifiutare con orgoglio (e triste sorte) l’aiuto proteso.

Tywin Lannister deve la propria morte, assieme alla bella Shae, ad una decisione del suo calvo consigliere che permette all’amico Tyrion di evadere e compiere la sua opera di vendetta.
La simpatia verso il nano dei Leoni di Castelgranito è dovuta ad un elemento che li accomuna: la deformità.

Season_3_Ep4_Varys_Tyrion

Così come il primo è costretto a vivere con un handicap voluto dalla natura, il secondo è costretto a vedersi svanire ogni sogno di libidine a causa di altri ma nonostante ciò continua a camuffare il suo essere diverso con uno stile elegante e forbito. Il fatto di essere eunuco e pingue, di mostrarsi agli altri completamente calvo lo porta a fare delle scelte di gusto molto particolari. Le sue mani, eternamente celate sotto ampie maniche (quasi a voler simboleggiare il suo contatto indiretto con le cose, la sua partecipazione dall’esterno ad omicidi e complotti) sono morbide e pallide, ed è solito mettere della cipria sul viso e del profumo. Predilige un abbigliamento comodo e raffinato, abiti di seta spesso dai colori sgargianti, o di velluto, sfarzosi abiti di damasco, e delle soffici pantofole che gli consentono di camminare senza fare rumore. Il suo atteggiamento è ossequioso, misterioso e schizzinoso. Abilissimo nel camuffarsi, è in grado di cambiare aspetto, andatura, odore e abiti fino a diventare irriconoscibile.

Sarà proprio questa caratteristica a permettergli di continuare i suoi lavori di ricerca nei confronti di famiglie famose e potenti, mercificando le informazioni relative ai loro movimenti o alle loro decisioni in ambito di matrimoni e guerra. Varys capisce fin da giovane, fin dall’amicizia con Illyrio Mopatis, che più delle gemme e dell’oro contano le chiacchiere e i documenti che influenzano le decisioni importanti.

varys-dungeon

Egli è l’allegoria di una forma di “giornalismo” capace di raccogliere materiali preziosi al fine di distruggere una persona ma che è in grado anche di utilizzarli secondo necessità e con intelligenza.
Se la pensasse come Baelish nei confronti del Caos, ossia che si tratta di una scala a pioli e non di un baratro, probabilmente giocherebbe le proprie carte in maniera diversa, farebbe l’interesse proprio, come l’avversario Ditocorto, e non quello di un intero regno.

Forse il Ragno Tessitore riconosce l’importanza di stabilire una forma di pace e di stabilità fondata su un intero popolo piuttosto che su un’unica figura di tiranno.

Mendes Biondo
(Giornalista)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.