Diario di una mostra – “Andare Oltre Si Può” a Lucca

12468158_10205739805550500_1071919351_n

Installazione Piazza San Michele

In questi giorni Lucca brilla di una luce diversa.

L’associazione Andare Oltre Si Può attiva a favore delle persone con sindrome di Down ha allestito l’annuale concorso dedicato a ogni tipo di arte: pittura, fotografia, narrativa, poesia, musica. Un’iniziativa molto sentita non solo sul territorio che ha visto la partecipazione di ben centouno artisti i cui lavori sono esposti sino al 10 Gennaio nelle prestigiose sale di Palazzo Ducale a Lucca.

Ispirandosi all’ Anno internazionale della Luce e delle tecnologie basate sulla Luce, indetto per il 2015 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, il tema del concorso è C’è Luce sfida che ha stimolato la fantasia degli autori impegnati nelle tecniche più varie: Musica, Arti Grafiche e Pittoriche, Fotografia, Scrittura e Poesia, Scultura e Design, Video.

12506885_10205739795070238_720221185_n

Mostra a Palazzo Ducale

L’evento è supportato dalla campagna promozionale di Domenico Raimondi: spiccano per le vie cittadine grandi cartelloni in cui sono fotografati i ragazzi e i bambini dell’Associazione Down Lucca insieme ai quindici giurati, le fotografie di Beatrice Speranza rifulgono smaglianti nel colore giallo della AOSP e nel sorriso dei giovani protagonisti.

In due locazioni, Il cortile degli Svizzeri e Piazza S.Michele, vi sono due istallazioni luminose fatte con materiali poveri, ma dal grande effetto scenografico. Basta attendere la sera per bearsi di mille caselle multicolori brillanti nell’oscurità.

12510194_10205739797950310_2033779155_o

Linda Lercari

La mostra di Palazzo Ducale è una gioia per i sensi. Sculture dalle forme sinuose, lampade, vestiti fatti di pura luminescenza, suggestive fotografie, quadri. Nulla è lasciato al caso in questo percorso sensoriale dove c’è spazio anche per gustarsi le opere di narrativa e poesia affisse in un’apposita saletta e consultabili agevolmente e per assaporare la musica in un’altra ala dove sono esposti i testi e le canzoni passano in filodiffusione.

Il 3 Gennaio è stato possibile, nella gremita sala Ademollo del Palazzo, assistere al concerto live dei musicisti in concorso. L’evento è stato molto apprezzato non solo per la qualità, ma anche per la varietà degli stili musicali, dalla classica al rock’n’roll passando dal folk e dalla pizzica.

12463907_10205739794990236_376629857_n

Mostra a Palazzo Ducale

Oltre alla mostra e alle istallazioni cittadine è stata pubblicata l’antologia “C’è Luce” a cura della Ubik, di AOSP e di Coordown. Nella raccolta sono presenti i testi partecipanti alla sezione narrativa/poesia e le riproduzioni dei disegni dei giovani talenti dell’associazione. Inoltre sono stati donati tre racconti da Marco Malvaldi, Marco Vichi e Luis Sepùlveda.

Notevole è stato il lavoro di Andare Oltre Si Può che fonda la sua attività proprio su progetti volti a dimostrare come la disabilità si possa superare, come si possa convivere in armonia e bellezza attraverso il comune linguaggio della creazione artistica integrando persone diversamente abili e dai grandi e poliedrici talenti.

12511096_10205739797790306_1337736627_o

Easy Riders in concerto

Il 9 Gennaio, penultimo giorno della mostra, si svolgerà l’asta benefica delle opere esposte: un evento importante che aiuta l’associazione nei suoi progetti sociali quali, per esempio, l’istallazione di giostre adeguate anche per i bambini diversamente abili. La presenza di AOSP sul territorio è, possiamo dirlo, un raggio di luce che scalda i nostri cuori.

Linda Lercari

Link e contatti

https://www.facebook.com/andare.oltre.si.puo/?fref=ts

http://www.andareoltresipuo.it/index.php?lang=it

http://www.ubiklibri.it/D/24/Libreria-ubik-di-Lucca.html

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.