Da Doctor Who a Manchette’s Fatale – Ecco i nuovi titoli della Titan Comics

11D_2.3_Cover_WizardWorld

Le proposte Titan Comics riescono a coprire la più vasta gamma di gusti degli amanti del fumetto grazie ad una serie di nuove pubblicazioni che sono uscite da poco sugli store on line e nelle fumetterie di tutto il mondo. Le storie che vi segnaliamo riguardano fumetti che vanno dagli albetti del Doctor Who fino ad arrivare alle avventure di Rouge Couture senza dimenticare ripescaggi celebri e nuove proposte.

Iniziamo proprio con il dottore più famoso della televisione che, da diversi anni a questa parte, trova spazio anche sulle pagine patinate dei comics. È uscito da poco il copertinato rigido intitolato DOCTOR WHO: FOUR DOCTORS che raccoglie le storie create dallo scrittore Paul Cornell (Doctor Who: The Shadows of Avalon, London Falling) corredate dalle tavole del disegnatore Neil Edwards (Iron Man, Amazing Spider-Man, Legion of Superheroes).
Si tratta di un volume imperdibile per tutti i fan della saga in quanto vede come protagonisti il Decimo, l’Undicesimo e il Dodicesimo Doctor Who attorniati da camei di personaggi delle passate edizioni che torneranno reincarnati in nuove forme oltre ad un incredibile mistero a far da motore alle vicende.

Doctor Who 1

Scritto con lo stile di Paul Cornell, già vincitore di un Hugo Award, questo crossover costituito da cinque avventure, per la prima volta unite in un unico volume, vi porterà a spasso per il tempo tra la Parigi del 1920 e la fine dell’Universo.

Per chi amasse i misteri ma preferisse uno stile più “vecchia scuola” ecco che anche per questi ultimi Titan Comics ha il prodotto adatto. Si tratta di THE X-FILES VOL 1.: THE AGENTS, THE BUREAU AND THE SYNDICATE un albo dedito a celebrare il ritorno della famosissima serie televisia grazie ad una cernita delle puntate principali che permetteranno di conoscere al meglio il bureau e incontrare gli agenti che combattono per cercare la verità dietro ad una cospirazione globale. Il tutto è corredato da interviste al cast, segreti del dietro le quinte degli scrittori e dei creatori, oltre che ad un approfondimento che aiuterà i fan della serie a calarsi maggiormente all’interno di essa.

The X-Files Vol. 1

Lasciando da parte il mistero ma senza dimenticare l’azione, ecco il fumetto di Des Taylor intitolato Scarlett Couture dedicato all’omonima eroina. Bellissima, intelligente, letale. Scarlett Couture è tutte queste cose, e molto di più. È una spia. Usando la sua copertura come Responsabile della Sicurezza per la casa di moda di fama internazionale di sua madre, Scarlett raccoglie informazioni per la CIA . In questo primo numero esplosivo, segue il suo istinto e se ne vedrà delle belle. Nel volume pubblicato dalla Titan vengono raccolte le prime quattro puntate della serie.

Scarlett Couture

Non poteva certo mancare, nella cernita di titoli, quello di Manchette’s Fatale scritto da Jean-Patrick Manchette (Three to Kill, The Gunman) assieme a Doug Headline e Max Cabanes con i disegni di Max Cabanes (Cold Fluid, In the Villages). La storia vede come protagonista il personaggio di Aimeé una giovane e bella vedova che ha il brutto vizio di essere anche una killer spietata. Spinta dal desiderio di vendetta, cerca di scoprire i segreti degli abitanti della cittadina rurale di Bleville, prima di ucciderli brutalmente. Nonostante le azioni criminali da lei compiute, scopre che gli omicidi che sta perpetrando hanno alla loro base una loro morale ben salda.

Manchette_Fatale_Cover

Mendes Biondo
(Giornalista)

Tutti i volumi indicati e molti altri si possono trovare al link titan-comics.com

3 pensieri su “Da Doctor Who a Manchette’s Fatale – Ecco i nuovi titoli della Titan Comics

  1. rob ha detto:

    grazie del bell’articolo; ma siccome il blog aspira a “fare cultura”, almeno citare i titoli originali ed evitare svarioni. è lo standard minimo della decenza. e non occorre nemmeno essere cultori/cultrici della materia, basta la wikipédia francofona:

    per Max Cabanes:
    Dans les villages, serie di 7 album apparsi (1977-2008), editori AUDIE, Dargaud, Dupuis;
    Fluide glacial non è un’opera di Cabanes bensì una celeberrima rivista di fumetti francese (dal 1975)

    quanto a Jean-Patrick Manchette, i titoli citati sono quelli degli adattamenti cinematografici (realizzati senza la partecipazione dell’autore alla sceneggiatura) di due suoi romanzi polizieschi:
    Jacques Deray, Trois hommes à abattre (1980), da: Le Petit Bleu de la côte ouest (1976), titolo ediz. ital.: Piccolo blues
    Pierre Morel, The Gunman (2015), da: La position du tireur couché (1981), titolo ediz. ital.: Posizione di tiro

    Mi piace

    • mendesbiondo ha detto:

      Caro Rob, ringrazio te per la segnalazione dell’errore e lascerò questo tuo commento come errata corrige dell’articolo. Ti ricordo, inoltre, che i comunicati stampa mi arrivano direttamente da Titan Comics UK, pertanto le informazioni che pubblico riguardano ciò che da loro mi viene inviato. A questo punto, se i titoli sono scorretti ti chiedo di comunicarlo direttamente a loro e di attendere loro disposizioni.
      Grazie ancora per la tua collaborazione,

      Mendes Biondo

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...