“Nulla si distrugge” – il racconto della Morte di Simone Giraudi

Giraudi

Un’astronave in esplorazione della Galassia, un pianeta artificiale lontano non solo fisicamente dalla Terra, un apocalittico futuro prossimo. Questi tre elementi vanno a costituire un ciclo di racconti dedicati al tema della Morte e che hanno per titolo Nulla si distrugge scritto da Simone Giraudi.

Attraverso i ricordi e le parole di una forma di vita sintetica fin troppo simile a un essere umano, Nulla si distrugge esplora la Morte nella sua improvvisa ineluttabilità, nel suo superamento e nella sua accettazione; una favola fantascientifica in cui l’autore si trova a esprimere con analitica e fredda sincerità quelle che sono le sue profonde convinzioni in rapporto all’inizio e alla fine delle nostre esistenze. In sottofondo, le “5 fasi del lutto” e un leggero ma soffocante senso di ciclica malinconia.

Simone Giraudi nasce, vive e lavora in provincia di Cuneo.
Ha frequentato il Liceo Scientifico locale e la Scuola Internazionale di Comics con indirizzo “Sceneggiatura per fumetto”. Dal luglio 2013 è approdato al mondo della narrativa, aprendo un blog intitolato Conati di Anima, sul quale pubblica racconti per un libro dedicato al paese di Peveragno. Giunge alla pubblicazione con la raccolta di racconti horror intitolata Seiocchi e il racconto fantascientifico Nulla si distrugge e partecipando alla produzione della fanzine Eclisse. Attualmente collabora con il giornale online della provincia di Cuneo TargatoCn e cerca di nutrire la propria carriera di autore indipendente.

Mendes Biondo
(Giornalista)

Il libro è acquistabile al link http://www.youcanprint.it/youcanprint-libreria/narrativa/nulla-si-distrugge.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...