Il cuore sul banco – Le rime da leggere e da ascoltare di Fiammetta Segala

cuore_banco_3

Scrivere libri per bambini è uno dei mestieri più difficoltosi che si possano fare in quanto bisogna mettersi alla loro altezza, senza però prenderli in giro. Bisogna essere capaci di dire cose difficili ma con parole semplici, di fare sintesi e di essere sinceri, prima di tutto, con noi stessi. Fiammetta Segala, autrice del libro uscito per i tipi della Editore Mannarino, riesce in questo intento confezionando un breve ma completo ciclo di filastrocche e rime che ha successivamente raccolto in Il cuore sul banco.

I testi nascono dalla sua esperienza personale come insegnante in una scuola primaria nei pressi del Lago di Garda dove vive assieme al marito, la figlia e sei gatti persiani. Al centro ci sono ovviamente loro: i bambini con le loro piccole grandi problematiche e i loro obiettivi da raggiungere, i compiti da fare per il giorno dopo, la merenda da salvare dal bullo della situazione e tante altre avventure che tutti abbiamo vissuto, chi più chi meno, sulla nostra pelle.

Ora diventa importante ri-raccontare queste storie proprio agli stessi protagonisti, ammonirli del pericolo del “lupo cattivo” sempre pronto a coglierli in fallo, alle piccole gioie che devono essere in grado di raccogliere e trasformare nei loro tesori personali. Perché bastano poche cose sincere e fatte con il cuore per poter far felice un bambino e per farlo crescere un uomo o una donna che un domani verrà chiamato allo stesso compito.

Pertanto ecco che il genitore o la maestra, che decidono di leggere ai più piccoli delle rime o delle filastrocche, hanno un duplice compito: aiutarli a crescere e divertirli. Perché essere bambini è anche e soprattutto questo, ossia divertirsi e rimanere spensierati fintanto che gli anni verdi continuano giorno dopo giorno per poi iniziare a maturare sempre più. Come la stessa Segala scrive sulla quarta di copertina del proprio libro “recitare una filastrocca può essere un momento didattico formativo che favorisce positivamente il moto dell’animo, il clima di classe e può incoraggiare alla creazione autonoma. È un testo che crea un prodigio: con i suoi echi, i suoi ritmi e le sue cadenze attrae i bambini, li cattura tramite un gioco melodico e anticonvenzionale. Plasma figure inattese, accostando in modo inedito suoni e significati. Le filastrocche sono i bambini del linguaggio: entrambi parlano la stessa lingua dell’incanto e della libertà.”

Non bastassero le rime a rendere il tutto molto piacevole si aggiungono anche le belle illustrazioni che accompagnano le storie narrate realizzate dalla mano della stessa Fiammetta Segala.

Mendes Biondo

Il libro è acquistabile al link http://www.ibs.it/code/9788896708583/segala-fiammetta/cuore-sul-banco.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...