The Light Box – Vite terrene e non inscatolate nelle poesie di Rosie Jackson

Light-Box-covers1

È disponibile in libreria la nuova raccolta poetica di Rosie Jackson intitolata The Light Box edita da Cultured Llama e che ha già riscosso notevole successo da parte della critica britannica. Di questa raccolta hanno parlato in maniera entusiasta la poetessa Jo Bell assieme alle colleghe Roselle Angwin e Claire Crowter, senza dimenticare il contributo di Stephen Boyce.

La raccolta mette assieme il vissuto personale della poetessa con la mitologia classica, le vite immaginate, le vite oltre la morte, di persone ordinarie, icone culturali, e anche di personaggi dipinti nei quadri più famosi della storia dell’arte. Tra coloro di cui si parla nella raccolta ci sono anche Stanley Spencer, Margaret Thatcher, due uomini che si baciano nella sala di attesa di un aeroporto. Grazie allo sguardo di Rosie Jackson tutto ciò che è “ordinario diventa sconosciuto e sfregiato con la leggenda”.

Rosie Jackson vive vicino a Frome, nel Somerset. Ha insegnato all’Università di East Anglia ed è ampiamente pubblicata. I suoi libri includono Fantasy, The Eye of the Buddah, Frieda Lawrence, Mothers Who Leave, e un pamphlet di poesie intitolato What the Ground Holds. Il suo memoir The Glass Mother, verrà pubblicato nel 2016 con Unthank Books. Lavora nell’ambito della scrittura creativa e dell’arte nelle comunità e nei luoghi di cura.

Mendes Biondo

Il libro è acquistabile al link http://www.culturedllama.co.uk/the-light-box

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...