Il Grande Avvilente: Agnes – Si chiude la storia di Alessandro Forlani

avvilente.jpg

Si conclude la saga dedicata al Grande Avvilente con un finale a sorpresa e imprevisto. L’opera di Alessandro Forlani prende forma e termina grazie al supporto della Casa Editrice Imperium che lo ha assecondato in più di una delle avventure che ha realizzato.

Il romanzo parte con gli Eroi sconfitti e il Regno e i suoi ministri Grandi Avvilenti tornano a imporre il loro nero potere. Tristano, tuttavia, si convince che il regime si sia troppo indebolito e persegue un proprio piano di apocalittica dittatura.
Agnes, Otre, abbandonati dai loro oscuri padroni, si rifugiano da emarginati presso una setta millenarista, e una corte dei miracoli di adolescenti deformi. Celebrati tetri riti negromantici, fabbricati mostruosi ordigni di distruzione, folle di pellegrini si radunano alla sede di ogni male: combatteranno per la rovina o il trionfo del Regno.
L’inedita conclusione di un Dittico delle Tenebre.

Alessandro Forlani insegna sceneggiatura all’Accademia di Belle Arti di Macerata; è docente di scrittura creativa presso vari istituti privati. Premio Urania/Mondadori 2011 con il romanzo “I Senza Tempo”, vincitore e finalista di numerosi premi di narrativa di genere (Circo Massimo 2011; Kipple 2012; Robot e Stella Doppia 2013) pubblica racconti e romanzi fantasy, dell’orrore e di fantascienza. Fra gli altri “Futuro Bruciato”; “Un Tempo Altrove”; “Fronte Alieno” (Edizioni Imperium); “Sonno Verde”; “M’rara”; “Sigarette Terrestri” (Delos). È autore, sempre per Edizioni Imperium, di tre prontuari di scrittura creativa fra i più venduti sui webstore: “Com’è facile scrivere difficile”; “Com’è facile diventare un eroe” e “Com’è facile vivere in Atlantide”.

Alan D’Amico, che ha realizzato in esclusiva per Edizioni Imperium la copertina di questo volume, inizia la sua carriera nel 2005 come disegnatore lavorando nel mondo dei cartoni animati:  Winx, Ratman, Teen Days. Si specializza successivamente nell’ambito ludico, creando diverse illustrazioni per  giochi da tavolo, di ruolo e di carte, collaborando con varie ditte italiane tra cui Clementoni, Kosmos FFG, Asterion, E-nigma, Giochi Uniti, Winter Lair.

Da anni è Art-director per la Sir Chester Cobblepot dove inoltre cura le illustrazioni dei loro prodotti.  Contemporaneamente porta avanti l’attività di scultore per modellismo, realizzando soggetti per case come Hobby & Work e La Meridiana miniatures.

In parallelo porta avanti anche l’insegnamento presso la Scuola internazionale di Comics a Jesi per quanto riguarda la scultura, e L’associazione ArteM di Pesaro per quanto riguarda fumetto e illustrazione.

Mendes Biondo

Il libro è acquistabile in formato e book al link https://www.amazon.it/Grande-Avvilente-Agnes-fantasy-ebook/dp/B01F6HDG5M/ e in formato cartaceo al link http://www.lulu.com/shop/alessandro-forlani/il-grande-avvilente-agnes/paperback/product-22677480.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...