AquaSonic – Dalla Danimarca arriva il canto delle sirene e la musica subacquea

Photo by Jens Peter Engedal

Photo by Jens Peter Engedal

La prima volta che li ho sentiti ho pensato immediatamente al canto delle sirene raccontato da Omero nell’Odissea. Sono un mix tra inquietante ed affascinante, sonorità talmente innovative da essere persino antiche. Sto parlando degli AquaSonic, un gruppo di musici-scienziati di origine danese, che sta girando il Mondo con uno spettacolo che unisce l’acqua alla musica, il silenzio al suono smorzato e soffocato. Qui per voi c’è l’intervista a Robert Karlsson, Business Director, Fondatore e Performer del gruppo subacqueo.

Photo by Jens Peter Engedal

Photo by Jens Peter Engedal

Com’è nata l’idea di suonare sott’acqua e da quanto tempo lo fate?

Il compositore e co-fondatore di Between Music, Laila Skovmand, ha iniziato 10 anni fa a sperimentare con il canto in una boccia piena d’acqua, per esplorare le possibilità di questa cosa. Il passaggio successivo è stato provare a cantare interamente sommersi, in un baule da viaggio ricoperto di plastica e un microfono coperto con un preservativo. Poi il progetto ha continuato a crescere e ad evolversi. È stata molto più una sorta di ricerca scientifica che un progetto artistico. Ci stiamo preparando per la nostra Premiere mondiale a Rotterdam, in Olanda che si terrà dal 27 al 29 di Maggio, durante il festival Operadagen. Fino ad ora abbiamo fatto le nostre performance in una sorta di work-in-progress per provare la nostra musica, i vari concept, le idee e il pubblico.

Photo by Jens Peter Engedal

Photo by Jens Peter Engedal

Quali sono le maggiori difficoltà incontrate nel suonare sott’acqua e quale tipologia di allenamenti sono stati fatti?

Ci sono tantissime sfide, questo è il motivo per cui ha preso così tanto tempo lo sviluppo 🙂 L’acqua attutisce la maggior parte dei suoni così abbiamo dovuto inventare nuovi strumenti. L’acustica è davvero diversa rispetto all’aria, così ci sono stati innumerevoli tentativi ed errori. È davvero più ricerca scientifica che arte. Abbiamo anche collaborato con il Professor Preston Wilson, dell’Università del Texas, esperto in acustica subacquea, che ci ha aiutato a risolvere la maggior parte dei problemi. Per quanto riguarda il respiro, è pianificato e scritto nella composizione. Stiamo utilizzando esercizi che arrivano sia dalle tecniche di immersione che dallo yoga.

Photo by Jens Peter Engedal

Photo by Jens Peter Engedal

Che tipo di strumenti usate per suonare sott’acqua?

Avevamo bisogno di strumenti che fossero in grado di suonare note lunghe e costanti. Un violino fatto di fibra di carbonio fu la cosa più semplice. Poi abbiamo commissionato ad Andy Cavatorta (MIT graduate) di New York di costruire due strumenti; una Rotacorda che utilizza una ruota per suonare sulle corde, e uno strumento fatto di vetro: il Cristallofono. Ryan Janzen dell’Università di Toronto ha creato uno speciale Idraulofono, uno strumento che utilizza la vibrazione dell’acqua per produrre il suono.

Photo by Jens Peter Engedal

Photo by Jens Peter Engedal

Come ha reagito il pubblico a questa sperimentazione?

Fortunatamente, questo progetto ha affascinato la maggior parte delle persone, non solo gli spettatori amanti della musica. Io penso che questo sia dovuto al fatto che noi tutti abbiamo una relazione con l’acqua. Le persone lo trovano bellissimo e terrificante allo stesso tempo, guardare e ascoltare degli umani suonare e cantare sott’acqua. Questo dualismo ha reso più intensa l’esperienza.

Photo by Morten Thun

Photo by Morten Thun

Quali sono i vostri prossimi progetti?

Dopo la Premiere in Olanda a Operadagen, il nostro produttore internazionale, FuturePerfect Productions di New York, sta già pensando ad un tour internazionale e opportunità di presentazioni di AquaSonic in tutto il Mondo. Il lavoro è stato co-prodotto da Aarhus Capitale Europea della Cultura 2017 ed è già programmato un tour per tutta la Danimarca per quel periodo.

Mendes Biondo

Per maggiori informazioni visitate il sito degli AquaSonic al link http://www.aquasonic.dk/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...