PROFONDO ESTREMO – Tutte le note distorte dell’Hard n’Heavy con Tsunami Edizioni

Extr[1].png

Un testo imprescindibile per tutti gli amanti dell’ hard’n’heavy, del death e di tutti quei generi musicali che spingono fino allo spasmo batterie e dita sui ponticelli delle chitarre elettriche. Un saggio scritto con il distorsore sotto i tasti e un potente growl nelle orecchie, stiamo parlando di PROFONDO ESTREMO scritto da Jason Netherton e pubblicato nella sua versione italiana da Tsunami Edizioni.

Tra le emanazioni estreme del panorama hard’n’heavy, il death metal è in assoluto tra le più longeve e persistenti e più di altre ha saputo contare sin dalle proprie origini, alla fine degli anni ’80, su un network di band e appassionati che l’hanno fatta crescere e resa una scena attiva e vitale.

Composto interamente da storie di prima mano, aneddoti e ricordi di numerosi protagonisti, PROFONDO ESTREMO ripercorre gli aspetti fondamentali dell’evoluzione di questa sottocultura, come le prime fanzine e la passione per il tape trading, le performance e la tecnica, le incisioni in studio e la vita in tour, nel tentativo di far risaltare la vitalità e l’unità di spirito e intenti che rendono immortale l’underground.

Frutto di tre anni di ricerche e interviste, PROFONDO ESTREMO è un tentativo riuscito di catturare le esperienze e lo stile di vita dell’underground death metal internazionale, esplorato attraverso le voci di coloro che hanno contribuito a crearlo, e di comprendere meglio come funzionava nelle sue prime incarnazioni, come si è evoluto e quale potrebbe essere il suo futuro.

Leggendo queste storie sono tornato indietro nel tempo a quando scrivevo alle fanzine, a quelli che scambiavano le cassette e ai primi fan con cui condividevo la mia musica. Il lavoro di Jason è fatto con classe e intelligenza. È scritto egregiamente e conquisterà ogni cuore che batte per il death metal”.

Jason Netherton è un giornalista statunitense originario del Maryland nonché membro fondatore del gruppo Misery Index ed ex membro fondatore dei Dying Fetus. È inoltre dottorando alla Faculty of Information and Media Studies presso la University of Western Ontario, Canada. In più, supervisiona l’archivio online della fanzine metal Send Back My Stamps! e consuma grosse quantità di salsa piccante. 

Mendes Biondo

Il libro è acquistabile al link http://www.tsunamiedizioni.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...