Assassin’s Creed si veste di manga e altre novità per Titan Comics dal SDCC

Ci sono grosse novità che vedono protagonisti quelli di Titan Comics e arrivano direttamente dal Sancta Sanctorum delle serie a fumetti e televisive mondiale: il San Diego Comicon. In programma una nuova mini serie manga dedicata ad Assassin’s Creed, una nuova serie breve dedicata allo squalo assassino Hookjaws ed una dedicata alla figura della mummia intitolata The Mummy.

Partiamo dalle cose grosse, in particolar modo dall’adattamento in pieno stile orientale della saga più amata dai videogiocatori. Stiamo parlando di Assassin’s Creed Awakening che per la prima volta apparirà pubblicato in inglese. La serie, scritta da Yano Takashi, e disegnata dall’artista Oiwa Kenji, è stata svelata al pubblico internazionale in occasione del 49 San Diego Comic-Con con la tavola e la copertina realizzate da Kenji.

Assassin's Manga 2

La storia ci fa fare un salto indietro a quanto Edward Kenway, protagonista del capitolo Black Flag, ritorna dall’Era d’Oro dei Pirati con una nuova avventura entusiasmante ambientata nello stesso periodo del videogioco. Assassin’s Creed: Awakening si fa forte della crescente popolarità della serie a fumetti dell’universo Assassin’s Creed che include i capitoli Assassin’s, Templars e Last Descendants – Locus e che si lega alla serie di romanzi Last Descendants.

Ma le novità sono solo all’inizio visto che la Titan Comics ha in programma anche un altro fumetto da rilasciare nei prossimi mesi e che sarà interamente concentrato sul personaggio dello squalo assassino Hookjaw.

Hookjaw 2

Arriverà giusto per Natale ed è stato scritto da Si Spurrier (Cry Havoc, Weavers, Doctor Who, Numbercruncher) ed illustrato dalla stella nascente del fumetto americano Conor Boyle, con i colori di Giulia Brusco e il supporto all’editing del leggendario Steve White.

La miniserie, inizialmente ispirata al successo del film “Lo Squalo”, raggiunse livelli di violenza tali da venire bandita dalla vendita prima ancora di essere pubblicata. “Volevo fare una storia dedicata ad Hookjaw da che ho iniziato a fare fumetti” ha affermato Si Spurrier. “Grazie al suo carattere sociale, complesso, intelligente e terribilmente bravo a fare ciò che fa, l’Hookjaw di oggi arriva come un’ombra nel bel mezzo di un folto gruppo di zoologisti, soldati, spie e Pirati Somali. Ogni persona coinvolta pensa di essere l’eroe della storia. Ma sbagliano tutti.”

The Mummy 1

E concludiamo la carrellata di presentazioni dedicate al marchio Titan con la serie di The Mummy che va a rianimare la cara vecchia signora di bende, così come l’ha immaginata lo studio Horror di Hammer.

Questa serie, scritta dal leggendario Peter Milligan e disegnata da Ronilson Freire si fregia di una copertina disegnata da John McCrea.

The Mummy 2

La trama si apre 2000 anni fa quando la Setta di Anubi ha prolungato la propria vita grazie ai sacrifici umani e la schiavitù di un’Alta Sacerdotessa egiziana condannata ad errare per l’eternità dopo la morte. Una notte ogni 30 anni la Setta deve offrire un vascello di uomini per far arrivare lo spirito della sacerdotessa Nebetah così che loro possano ucciderla e bere il suo sangue, così da garantire loro l’immortalità.

The Mummy #1 inaugura la serie di fumetti in collaborazione con Hammer che è stata annunciata lo scorso anno alla ComicsPRO.

Mendes Biondo

I fumetti saranno prenotabili, seguibili ed acquistabili al link http://titan-comics.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...