Stiglitz e Farmelo – Economia e Fisica aprono il Settembre de “Il Saggiatore”

Si ritorna dalle vacanze, ci si prepara a rimettersi al lavoro o a sedersi dietro ai banchi di scuola ma la voglia e la curiosità di conoscere non devono mancare mai. Ecco perché Il Saggiatore apre il mese di Settembre con due libri, una pubblicazione nuova e una riedizione, che possono interessare sia gli amanti dell’Economia che quelli della Fisica. Stiamo parlando di Joseph Stiglitz con il suo saggio intitolato “Le Nuove Regole dell’Economia” e di Graham Farmelo con “Equilibrio Perfetto”.

Stiglitz

Le Nuove Regole dell’Economia – Joseph Stiglitz

Secondo Joseph Stiglitz le regole dell’economia possono e devono essere riscritte a vantaggio di tutti. Il premio Nobel – oggi consigliere economico di Hillary Clinton – sostiene che la disuguaglianza sia una scelta e afferma la necessità di ripartire dal sistema economico per risolvere questo problema globale, attraverso una radicale inversione di rotta. È tempo di arrestare il flusso di denaro indirizzato all’1% della popolazione mondiale, di ripristinare la mobilità sociale, di costruire nuove opportunità per le classi medie e incoraggiare una crescita economica basata sulla ricchezza condivisa. Attualmente, i costi dell’educazione, della sanità, delle case stanno diventando insostenibili, e queste condizioni non sono le inevitabili conseguenze della globalizzazione e del progresso tecnologico, ma il risultato di un sistema di regole sbagliate che impediscono un reale sviluppo economico. Stiglitz ha lavorato su una gigantesca mole di dati, analisi storiche e numerose opzioni di politica economica, per redigere un testo esaustivo, sorprendente e convincente, che propone risposte concrete per il futuro. In un momento storico caratterizzato da una diffusa richiesta di cambiamento, Le nuove regole dell’economia è un testo fondamentale.

Joseph Stiglitz insegna economia alla Columbia University. È stato capo economista della Banca mondiale e consulente economico del governo statunitense. Nel 2001 ha vinto il premio Nobel per l’economia.

Farmelo

Equilibrio Perfetto – Graham Farmelo

Da Planck a Einstein, da Dirac a Schrödinger, Equilibrio perfetto passa in rassegna e analizza dodici grandi equazioni «aprendole» alla comprensione di tutti, spiegando in che modo sono nate e come sono state accolte dalla comunità scientifica, illustrandone il significato e le funzioni pratiche.

Attraverso l’efficacia e la semplicità delle equazioni, Graham Farmelo fa apprezzare a tutti i lettori la grandiosa bellezza della matematica, che può essere considerata a tutti gli effetti una forma d’arte.

Graham Farmelo (1953) è professore associato di fisica alla Northeastern University di Boston e ricercatore presso il Science Museum di Londra.

Mendes Biondo

Potete acquistare i libri al link www.ilsaggiatore.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...