Grifo. L’eresia – Il nuovo romanzo di Isa Thid per i tipi di Lettere Animate

Grifo Isa Thid.jpg

Abbiamo conosciuto questa autrice con il suo romanzo intitolato Ibrido e pubblicato da GDS diverso tempo fa, oggi Isa Thid ritorna sugli scaffali degli store on line con il suo nuovo romanzo intitolato “Grifo L’eresia” che porta il lettore in un mondo parallelo costellato di magie ed intrighi politici.

La storia si suddivide in tre parti, ovvero La guardia personale del principe cadetto, dove incontriamo Irio dei Gastaldi, secondogenito di Re Fero, che brama di salire al trono del regno di Grifo. Irio stringe alleanze segrete con l’Ecclesia (che intimorita dall’eresia vuole affidare lo scettro del Grifo Bianco a un uomo malleabile) e con l’eresia (tenuta nascosta anche ai suoi più stretti collaboratori). Per portare a termine i suoi piani raduna attorno a sé una guardia personale composta da Rea, guardia reale; Nineve, maga dell’aria;

Linetta, ragazzina guaritrice e Crono, sedicente incantatore dal carattere instabile. La guardia personale del principe cadetto seguirà la pista degli spettri per scoprire che vengono generati da incantatori dai capelli d`argento al servizio dell’eretico Clodoveo Ventonero.

La seconda parte si concentra su L`Ecclesia ortodossa dove si narrano le gesta dei Figli dei Dodici Dei dell’ortodossia che hanno dettato legge nel regno di Grifo al pari del sovrano fino a pochi anni prima. Da qualche tempo, tuttavia, il potere del Re è debole e l’unità del regno minacciata dalle spinte indipendentiste dei marchesati e delle contee. Altro più serio motivo di preoccupazione è un’eresia del nord, soprattutto per Evaldo da Nivefonti detto il Vecchio Inquisitore, Figlio della Dea Iusmet della Giustizia. Al fianco di Sisismonda la furiosa e Gioele il mite, Evaldo partirà verso nord per scoprire quanto più possibile sull’eresia Clodovingia. Giunto a Crincorvo, città situata sul valico montano che separa il sud ortodosso dal nord scismatico, apprende che l’eretico ha conquistato un’importante fortezza del nord e sta scendendo a sud con un`armata di spettri.

Il romanzo si conclude con la terza parte, intitolata L`eresia Clodovingia dove Clodoveo detto il Ventonero, Profeta del Dio dai Sette Volti, ha radunato un’armata per conquistare un regno alla sua fede. Assieme a un incantatore reietto ha riscoperto l’arte a lungo dimenticata di generare spettri, creature incorporee che portano alla follia a causa del terrore che infondono. Grazie alla dedizione del suo esercito e agli spettri al suo servizio, Clodoveo riesce a conquistare Caletra e Crona nell’estremo nord, prima che al sud l’Ecclesia e il Re ricevano notizie e preparino le difese sul valico di Crincorvo. Clodoveo porterà il suo esercito a sud e conquisterà Crincorvo per poi occupare il regno di Grifo e mettere sul trono il suo alleato segreto, Irio dei Gastaldi.

Isa Thid si è laureata in Filosofia e specializzata in Semiotica (con una tesi su La comunicazione del concetto di morte nella società delle ICT). I suoi idoli letterari sono Tolkien e Philip Dick, ma ama molto l’autrice giapponese Natsuo Kirino e ha un debole per l’800 russo. Ha pubblicato Ibrido con edizioni GDS, un romanzo urban fantasy, cura la rubrica Problemi (d’identità) seriale con la rivista INKROCI alcuni racconti, soprattutto però cura il blog MALEDETTA TASTIERA e si cimenta in nuove sperimentazioni narrative.

Il romanzo è acquistabile al  link https://stores.streetlib.com/it/isa-thid/grifo-leresia

Un pensiero su “Grifo. L’eresia – Il nuovo romanzo di Isa Thid per i tipi di Lettere Animate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...