La distanza tra me e te – Una commedia rosa frizzante e dallo stile innovativo

la-distanza-tra-me-e-te_7978_x1000

Newton Compton dà alle stampe il romanzo di Lucrezia Scali e noi vi raccontiamo qualcosa di più su questa storia d’amore intitolato “La distanza tra me e te”.

Si tratta di una piacevole storia rosa, come da tradizione Newton Compton, che unisce una trama classica ad elementi contemporanei come il personaggio principale di Isabel, una ragazza metodica ed amante della cucina vegana, che trascorre più tempo con la sua cagnolina Frida che con il suo fidanzato Sam. Per questo motivo rimana affascinata dal personaggio di Andreas, l’esatto opposto di Isabel, che però condivide con lei l’amore per gli animali.

La trama in poche battute è questa: Isabel abita a Roma, è poco socievole, precisa e abituata a programmare ogni dettaglio della sua vita, non sopporta le sorprese e non le piace cambiare i suoi piani all’ultimo momento. Andreas vive in un piccolo bilocale a Torino, gestisce l’officina del padre, ama la compagnia, il rischio e l’avventura. Due mondi incompatibili, uniti solo da un particolare: la passione per i cani. Ed è proprio quando li accompagnano a una gara che Isabel e Andreas s’incontrano. Quasi per gioco, iniziano a scriversi su Facebook. All’inizio brevi messaggi, che col tempo diventano frecciatine condite da ironia e malizia. E allora innamorarsi sarà un attimo.

Nel testo, però, i colpi di scena non tardano ad arrivare, perché a quanto pare il belloccione Andreas ha un problemino da niente: è sposato. Lucrezia Scali è molto brava nel gestire le situazioni di imbarazzo tra i personaggi così come è brava a mantenere alto il ritmo narrativo con frecciatine tra gli amanti e momenti di tensione quando si sta per arrivare a rompere le uova nel paniere.

La storia di questa autrice, poi, è degna di nota, visto che il suo esordio letterario era stato pubblicato precedentemente su una piattaforma di selfpublishing e, in poco tempo, ha raggiunto una notevole popolarità tra gli utenti, a tal punto da far pensare a quelli della Newton di metterci le mani sopra. Ancora una volta, il sogno di diventare autori, e la Scali lo può certamente confermare, va inseguito fino in fondo perché non si sa mai quello che può accadere!

Un ultimo punto lo riservo alla tipologia di scrittura impiegata dall’autrice. La distanza tra te e me è un romanzo che mescola diverse tipologie di scrittura, diversi stili che vanno a pescare direttamente nel vissuto di tutti i giorni. Parti di narrazione classica si uniscono ad altre dove si legge il dialogo come se fosse avvenuto su una chat di Facebook o di Whatsapp. Questo può essere un punto a favore ma anche un elemento rischioso che potrebbe allontanare diversi lettori frastornati dalla dinamicità del testo. Anche le emoticons in alcune parti, sempre quelle tratte da messaggini sul cellulare o dialoghi provenienti da chat, potrebbero – come nel mio caso – far storcere un po’ il naso. Ma, probabilmente, anche noi lettori vecchio stampo dovremo abituarci all’idea che il modo di comunicare sta cambiando tanto nella realtà quanto nella finzione letteraria.

Lucrezia Scali è nata a Moncalieri nel 1986 e qualche anno più tardi si è trasferita a Torino. Il suo amore per gli animali l’ha guidata fino alla facoltà di Medicina Veterinaria di Grugliasco, dove studia ancora. Dal 2012 gestisce un blog, Il libro che pulsa. Te lo dico sottovoce, suo romanzo d’esordio inizialmente autopubblicato, rimasto nella classifica dei libri digitali per oltre tre mesi, è stato pubblicato dalla Newton Compton con un notevole successo e sarà presto tradotto in Germania. La Newton Compton ha pubblicato anche Come ci frega l’amore, in versione ebook, e La distanza tra me e te.

Mendes Biondo

Il libro è acquistabile al link http://www.ibs.it/code/9788854194687/scali-lucrezia/distanza-tra-te.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...