La storia d’amore più bella del mondo – La nostra recensione del romanzo di Incerpi

Newton 3

Oggi vi parliamo del romanzo di Massimo Incerpi intitolato “La storia d’amore più bella del mondo” e pubblicato dalla casa editrice Newton Compton.

La storia si presenta intrigante in quanto segue le vicende di Azzurra, una diciannovenne che ha appena cominciato l’università e vive con la madre. Ragazza modello, forse un po’ troppo sottomessa dalle volontà dei suoi genitori, ad un certo punto le accade quello che generalmente accade a tutti coloro che hanno seguito rigidamente i dictat di mamma e papà: chiude baracca e burattini e manda tutto all’aria. Ignorando tutti i pareri contrari, questa volta ha deciso di partecipare ad un programma televisivo: La storia d’amore più bella del mondo. Come è facile immaginare si tratta del titolo del libro oltre che del format televisivo descritto nelle pagine del romanzo che prevede il personaggio di un ragazzo corteggiato da più pretendenti e che alla fine ne scelga una da frequentare al di fuori degli studi. Una cosa sulla falsa riga di Uomini e Donne, solo un po’ più decente.

La storia procede abbastanza tiepida, Incerpi non si sbilancia troppo né da una parte, né dall’altra ma mantiene un ritmo piano forse per prendere un pubblico di lettori più vasto rispetto al solito. Una soluzione che, nonostante tutto, paga abbastanza nel complesso.

Ma torniamo alla trama. La prima serata in TV c’è Omar, un venticinquenne di Milano, bello e carismatico: Azzurra ne è rimasta affascinata la prima volta in cui lo ha visto. Ma le cose non vanno come si aspettava, infatti il ragazzo sembra non provare interesse per lei e apprezzare invece le altre corteggiatrici. Dopo la registrazione della puntata, però, Omar la sorprende, proponendole di trascorrere una giornata a Parigi insieme a lui. Azzurra accetta, ma proprio quando sta per lasciarsi andare, dal suo passato ricompare Tommy, il suo ex, e con lui i tradimenti e la sofferenza che ha subito e non ancora dimenticato.

E qui inizia una serie di colpi di scena che continuano ad incatenarsi l’uno sull’altro fino a giungere ad un finale aperto che lascia intendere una possibile prosecuzione del romanzo. Ma noi, ovviamente, non vi diremo come va a finire. Sennò qual è il bello di leggersi “La storia d’amore più bella del mondo”?

Mendes Biondo

Il libro è acquistabile al link http://www.newtoncompton.com/libro/la-storia-damore-piu-bella-del-mondo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...