Ragazza d’Oltreoceano – Recensione al racconto di Francesco Giuffrida

Ragazza d'Oltreoceano

Abbiamo già incontrato la scrittura di Francesco Giuffrida nel suo primo romanzo intitolato “Homeron Etark” che abbiamo anche avuto il privilegio di recensire sul nostro blog. Ora il privilegio è raddoppiato sapendo che l’autore è tornato nelle librerie on-line con un nuovo lavoro, sempre ispirato alla sua prima fatica, che si intitola “Ragazza d’Oltreoceano”.

L’idea di Giuffrida è coraggiosa e che tanti autori hanno cercato di intraprendere rimanendo successivamente incagliati nel tentativo, ovvero tradurre tutte le sue opere in un una macro opera che porti il lettore attraverso diverse strade di un unico universo.

La storia di Ragazza d’Oltreoceano ripercorre le gesta di Catlyn, che avevamo già incontrato nel romanzo principale, andando ad indagare quale fosse il suo passato e quali avventure avesse incontrato prima di affrontare la sfida dell’Oceano.

Nel complesso è un racconto piacevole da leggere, anche perché non si concentra sull’aspetto epico del personaggio, ma analizza le sue avventure di tutti i giorni, ne dà un quadro molto umano che aiuta il lettore ad immedesimarsi maggiormente nell’universo di Giuffrida, togliendo il personaggio dall’alone di eroismo ed inquadrandolo in una quotidianità che stimola l’empatia del lettore.

Anche lo stile è molto migliorato rispetto alla produzione precedente, si è pulito da eventuali fronzoli e descrizioni che avrebbero potuto rallentare il ritmo narrativo e si è concentrato sugli aspetti fondamentali della narrazione. Serrando i tempi, il lettore si sente quasi in dovere di passare da una pagina all’altra per finire la storia.

Non ci resta che attendere una nuova avventura che riguardi il mondo di Homeron Etark e sperare che questa saga possa crescere e portarci veramente con la fantasia “oltre le colonne d’Ercole”.

Mendes Biondo

L’e-book è scaricabile al link https://www.amazon.it/dp/B01KC3AIT2

Un pensiero su “Ragazza d’Oltreoceano – Recensione al racconto di Francesco Giuffrida

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...