Gli Eredi di Atlas – Ecco l’inizio della saga di Veronika Santiago intitolata “La Guerra degli Elementi

Gli Eredi di Atlas - Copertina   Ebook.jpg

Scozia. Promesse di successo, di lavoro e di risposte, aiuto per una fuga: così uno sconosciuto convince un’aspirante cantante, un marinaio, una studentessa e un rampollo ricoverato in una clinica psichiatrica, a seguirlo su un’isola che è ovunque e in nessun luogo: OgniDove.

Là Aisha, Dean, Aurora e Duncan scopriranno il vero motivo per il quale sono stati condotti con l’inganno ai margini del mondo: la storia è incompleta. I dieci Reggenti dell’antica Atlas, all’apice della grandezza, si sono dati battaglia fino all’annientamento ma il loro potere sugli elementi non è andato perduto. Non sarà facile accettare di essere Eredi di un così gravoso fardello: tra dubbi e insicurezze, aiutati dagli abitanti di OgniDove, discendenti dei superstiti di Atlas, i ragazzi cominceranno l’addestramento per risvegliare le loro facoltà.

Ma gli elementi sono cinque: dove si trova l’Erede dell’Etere? E quali sono i piani degli Altri Eredi? Inizierà così una lotta contro il tempo alla ricerca dell’Etere.

Nata e cresciuta nella città del Sommo Poeta, Veronika Santiago lavora come contabile d’azienda ed evade dalla routine di tutti i giorni scrivendo romanzi fantasy che vanno sotto il titolo della saga “Le Guerre degli Elementi” (Vol. 1 – Gli Eredi di Atlas, Vol. 2 – Il Varco dell’Apocalisse, Vol. 3 – La Tempesta del Tempo, Vol. 4 – I Manoscritti del Destino).

Per saperne di più sulla Saga e sull’autrice potete visitare il sito http://laguerradeglielementi.blogspot.it/p/la-saga.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...