Furio Detti

fotofuriojapan

Docente, designer, grafico, content manager, fotografo mi ritengo uno strano animale [con avvertenze]* convinto che la tecnologia sia un’alleata e non una nemica, quando usata con razionalità e senza idolatria.
Curioso e sperimentatore per natura amo esplorare molti territori del pensiero e della pratica. kendoka e filosofo, ma anche scrittore e disegnatore, sono un uomo innamorato dell’idea di “limite” come frontiera da conoscere a fondo e …superare al momento buono, con più passioni che paure nella bisaccia. Mi piace conoscere sempre un po’ delle discipline multiple e multiformi che incontro nel mondo e con cui mi misuro. E credo che nostro dovere sia conoscere e esplorare ogni scibile con l’umiltà di non essere maestri ma onesti e impegnati artigiani di bottega rinascimentale.
Ho studiato da matematico/informatico, mi sono laureato da medievista, ho mestierato come fotografo, copywriter, creativo da web, designer industriale, e ora insegno a scuola. Il lavoro resta per me, come disse Aristotele, un mezzo onesto e dignitoso per vivere. non il contrario.
Quel che amo veramente sta altrove: libri, spade, uccelli, gatti e animali. Mia moglie – che idealizzo nella forma di un’oca, seriamente.

Se volete venire a trovarmi vivo a Bientina, in Via della Vecchia Stazione, 28/M. Intanto per un primo contatto può bastare una e-mail: destynova2013@gmail.com

*non amo e non mi interessano gli esseri umani (essere umano è ovviamente anche l’aspetto di me che meno mi piace).*

—————————————————————————————————————————-

portrait001

Jonas Mekas, film director [ritratto scelto come ufficiale da Wikipedia] (2008)

portrait002

Micha van Hoecke, coreographer (2004)

portrait003

Yoshindo Yoshihara, Master Swordsmith, Living Treasure of Japan (2013)

DSC_0207-02 [7822695]

Scatto selezionato da Pelikan per la pubblicità su Facebook