C.02

1424378_592304754151816_1304828086_n

Quel fuoco che accende ogni mia sigaretta
e l’amore che tace in ginocchio
quando la notte indago gli adombramenti
déi manufatti che chiameremo idee e felicità
la disperazione in quanto forma superiore di autocritica.
Ma non temete corsari perché la felicità è donna
e voglio assicurarvi degli stampi, per questo
vi chiedo di volgere lo sguardo lungi dal raccontare
la verità a noi altri, qui c’è un abisso ma al di là dei ponti?