Tijuana Express – Un romanzo al cardiopalma tra ambientazioni latinoamericane per Gianluca Turconi

tijuana_express_rid.jpg

“Buon amore e buona morte, non c’è miglior sorte”. Di questo antico detto popolare di Todos Santos, piccola cittadina ad alta vocazione turistica e basso reddito pro capite nello stato messicano della Baja California Sur, il diciassettenne Alejandro Aguilar Zamudio ha già scoperto la parte iniziale, grazie a una passione travolgente e complicata che l’ha costretto a crescere anticipatamente e a cercare una nuova fonte di reddito sicuro. Continua a leggere

Editoria – L’anello mancante tra lo scrittore e il successo? Le riviste letterarie

d8c62fe0ef6152eb3796f79e205440dc.jpg

I libri non si vendono e se si vendono si fa una fatica enorme per piazzare i grandi nomi, figuriamoci gli esordienti. Lo stesso concetto vale per la scelta che le case editrici devono fare quando decidono di pubblicare: cercare un autore che venda. E non è per niente un concetto sbagliato visto che le case editrici sono delle imprese. La vera domanda ora è: “come si fa a diventare autori conosciuti e che vendono?”. Continua a leggere

Tempo di libri – Gli eventi di Newton Compton Editori

Tra i vari stand presenti alla rassegna letteraria Tempo di Libri non potevano certamente mancare quelli di Newton Compton Editori con una serie di presentazioni ed incontri con autori che stanno decretando il successo delle pubblicazioni della casa editrice romana. Continua a leggere

Una storia nera – Dietro le quinte del romanzo di Antonella Lattanzi

cover Una storia nera

Siamo andati ad incontrare Antonella Lattanzi, autrice per Mondadori di “Una storia nera”. L’appuntamento era il consueto randez-vouz letterario da Punto&Zeta Agenzia Editoriale che data dopo data si rivela una piccola miniera di successi in fieri. Neanche il tempo di sedersi che già volano i grandi nomi della letteratura. Continua a leggere

Un’imprecisa cosa felice – Una storia di morti, d’amore e di imprecise cose felici

greco_unimprecisa-cosa-felice-1.jpg

Ancora un appuntamento da Punto&Zeta a Milano, ancora un piccolo libro dalla grande storia. Lo hanno definito in tanti modi, dall’esperimento letterario che mescola tanti stili differenti al caso editoriale che in pochissimi giorni è riuscito a rapire il cuore dei librai. Di tutte le definizioni che sono uscite, un po’ per gusto personale, un po’ perché mi piace paragonare questa storia a quel genere letterario, quella che preferisco è “fiaba moderna”. Continua a leggere

Le infinite rotondità delle mele – Una partenza lenta che fa ben sperare

9788868828370_0_0_1400_80.jpg

Con gli esordi in genere è necessario essere indulgenti, si spera sempre che ci possa essere un futuro lavoro da parte dell’autore e che questo migliori con il tempo la propria scrittura. Per quanto riguarda il romanzo “Le infinite rotondità delle mele” funziona così. Continua a leggere

La Cappella Nera – Ecco il capitolo conclusivo de “La saga del Pozzo” di Gianluca Turconi

6c_cappella_nera.jpg

Il Tempo e la Morte sono confini che si possono violare. Ne è cosciente Walbert Tredita, personaggio principale del romanzo “La Cappella Nera” scritto da Gianluca Turconi e capitolo conclusivo della Saga del Pozzo. Walbert è il guerriero sassone Pelle-di-lupo che guida gli ultimi sopravvissuti dei Popoli del Nord – Franchi, Celti e Sassoni – che nel IX secolo d.C. hanno trovato rifugio in Irlanda, nel regno di Osraige. Continua a leggere